Sostegno agli investimenti produttivi sostenibili: il nuovo bando regionale



Investire in sostenibilità? 
Si può con il bando regionale che incentiva gli investimenti delle PMI dell'Emilia-Romagna in progetti volti ad accrescere l'attrattività del sistema produttivo anche nell'ottica dello sviluppo sostenibile. La misura sostiene infatti gli investimenti produttivi espansivi ad alto contenuto tecnologico che, attraverso un complessivo ammodernamento degli impianti, dei macchinari e delle attrezzature, siano idonei a favorire l’innovazione di processo, di prodotto o di servizio e abbiano ricadute positive su uno o più dei seguenti aspetti:
  • miglioramento dei tempi di risposta e di soddisfacimento delle esigenze dei clienti;
  • introduzione di tecnologie abilitanti nei processi produttivi;
  • riduzione degli impatti ambientali dei processi produttivi.
Si evidenza che rientrano fra le spese ammissibili l’acquisto di impianti, macchinari, beni strumentali e attrezzature - nuovi di fabbrica - funzionali alla realizzazione del progetto, anche idonei a consentire un miglioramento dell’efficienza energetica dei prodotti e/o dei processi produttivi e di servizio.
Sono esclusi dalla misura i beni usati e le spese di installazione.
Due sono le finestre per la presentazione delle domande:
  • 1° Finestra, dalle ore 10.00 del giorno 5 giugno 2018 alle ore 13.00 del giorno 19 luglio 2018;
  • 2° Finestra, dalle ore 10.00 del giorno 4 settembre 2018 alle ore 13.00 del giorno 28 febbraio 2019.
Il bando prevede contributi a fondo perduto pari al 20% della spesa ammissibile, a fronte di investimenti realizzati tramite il ricorso a finanziamenti a medio/lungo termine erogati dal sistema bancario e creditizio e in sinergia con gli interventi di garanzia diretta da parte del sistema regionale dei confidi e con contro-garanzia di Cassa Depositi e Prestiti - Fondo EuReCa.

Nessun commento

Powered by Blogger.