Strumenti finanziari per l’efficienza energetica


“Strumenti finanziari per l'efficienza energetica” è il tema del convegno di martedì 28 novembre all’interno dell’itinerante Settimana della Bioarchitettura e della Domotica che tocca quest’anno le tappe di Modena, Mirandola e Vignola e ha come filo conduttore dei convegni e workshop in programma la rigenerazione e la riqualificazione energetico-ambientale dell’edilizia esistente e vincolata.

Nel corso dell’evento pomeridiano del 28 novembre alcuni strumenti finanziari per la riqualificazione energetica del patrimonio costruito disponibili sul mercato verranno presentati e messi a confronto: da un lato il cosiddetto finanziamento tramite terzi, che ad esempio attraverso i contratti EPC permette di spostare il rischio dell’investimento su un soggetto terzo (ESCO o istituto di credito) e basato sulla garanzia di risultato in termini di risparmio energetico, dall’altro gli strumenti per il settore efficienza energetica messi a disposizioni dagli istituti di credito, attraverso fondi specializzati che integrano spesso la finanza privata con quella pubblica, come l’EEEF (European Energy Efficiency Fund).

Teresa Bagnoli di ASTER interverrà in apertura inquadrando il contesto dentro cui questi strumenti dovrebbero ottenere una maggiore diffusione e riscontro da parte del mercato, anche grazie al supporto della piattaforma finanziaria BUILD LAB, in quanto luogo dell’integrazione tra finanza privata, pubblica ed esigenze di mercato.

Nessun commento

Powered by Blogger.